logo unione sportiva quercia

Dao Conad Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Settore assoluto

Valduga, Andrighettoni e Parotto vincono a Marco

E' andata in archivio la 45. edizione del Cross di Marco, manifestazione regionale di Corsa campestre che si è disputata nelle campagne della localita' Marco di Rovereto.

Gare per tutte le categorie, dalle categorie Master che hanno aperto la manifestazione, poi le tutte gare giovanili ed infine; le gare assolute, Allievi e Juniores.

Di particolare interesse la prova assoluta maschile con un bel duello tra gli atleti della Quercia Marco Bonan, Pornon Toure e
Simone Masetto (Atl. Val di Cembra) che rilevano al comando
Emilio Perco (Fraveggio) dopo i 3 giri dei 7 previsti. Simone Masetto prevale con una bella progressione negli ultimi 2 giri.

Un passaggio della gara Assoluta Maschile
Un passaggio della gara Assoluta Maschile

Gare combattute anche quella U20 maschile con il nostro azzurrino Simone Valduga impegnato fino alla fine da un ottimo Mauro Dallapiccola (Cembra), tra gli U18 prevale un sempre piu' convincente Riccardo Andreatta (Atl. Rotaliana) sull'atleta di casa Fabio Mozzi.

Al femminile Luna Giovanetti (Cembra) domina la prova femminile; l'altoatesina Lisa Leuprecht (Merano) vince la prova U20 ed una sempre piu' autorevole Silvia Brun (Cembra) prevale tra le Allieve.

Nelle categorie Cadette e Cadetti Paola Parotto si aggiudica la prova femminile e Nicola Girardini (Tione) quella maschile cosi' come e' accaduto per tutto il 2023.

Tanti i nostri giovani atleti in gara nelle prove giovanili.

Un doveroso grazie ai Giudici di Gara ed un particolare grazie ai volontari dell'US Marco.

Leggi tutti Risultati

Marco Bonan (secondo) e Pornon Toure (Quercia) sul podio della prova assoluta Uomini
Marco Bonan (secondo) e Pornon Toure (Quercia) sul podio della prova assoluta Uomini

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,703 sec.