logo unione sportiva quercia

Dao Conad Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Settore assoluto

GPM2: gran 5000m di Palumbo, Minati e Ropelato

Seconda tappa del Gran Premio del Mezzofondo (GPM), con il programma che prevede i 600m per le categorie giovanili e gli 800m e 5000m per gli assoluti.
Tra le ragazze bel terzo posto di Nicole Ciech seguita delle compagne Anna Garniga e Silvia Rosà, tutte al personale.

Anna Garniga(14), Silvia Rosa'(21) e Valentina Ciech(7) in gara a Trento sui 600m (foto Facchini)
Anna Garniga(14), Silvia Rosa'(21) e Valentina Ciech(7) in gara a Trento sui 600m (foto Facchini)

Elisa Emanuelli ottiene un buon 1:44.89 sui 600m cadette seguita da Bianca Setti (1:47.14), Teresa Mozzi (1:50.36) e Anna Rosà (1:51.50).

Le Cadette in gara a Trento sui 600m (foto Facchini)
Le Cadette in gara a Trento sui 600m (foto Facchini)

Al maschile e' Alessandro La Grutta (1:30.92) che precede di poco Edoardo Valduga (1:31.19) e Alberto Valduga (1:39.71).

Alessandro La Grutta (foto Facchini)
Alessandro La Grutta (foto Facchini)

Simone Valduga, al suo debutto con la maglia dell'Aeronautica, vince gli 800m con una ottima progressione finale, Marco Bonan brucia energie prezione dai 400m ai 600m e finisce rialzato (1:58.52), seguono i gemelli Nicola Vanzetta (1:59.01) e Davide Vanzetta (2:11.44) e tra i master ben si difende Andrea Uber 2:12.51.

Simone Valduga con la nuova divisa dell'Aeronautica (foto Facchini)
Simone Valduga con la nuova divisa dell'Aeronautica (foto Facchini)

Samira Manai e alla ricerca della condizione di forma ma non va oltre un 2:20.43, migliora Paola Parotto con 2:24.57.
Show nei 5000m donne delle nostre Linda Palumbo e Valeria Minati. Gara lanciata sul ritmo del 3:20 al chilometro con Linda e Valeria a dettare il ritmo fino ai 4000m poi una bella progressione di Linda le permette di vincere la gara. Valeria, chiude con oltre un minuto di miglioramento sul personale portanto punti preziosi alla squadra U23.

L'elegante azione di Valeria e Linda (foto Rebecca)
L'elegante azione di Valeria e Linda (foto Rebecca)

Nella prova maschile Francesco Ropelato prova ad ottenere il pass per i mondiali U20 cercando di correre in 14:08, cosa che gli riesce fino a metà gara, poi la fatica comincia a farsi sentire e chiude comunque con un buon 14:38.85, appuntamento solo rimandato.

Francesco Ropelato (foto Facchini)
Francesco Ropelato (foto Facchini)

Martedì 16 luglio è in programma la serata finale a base di 3000 metri, con l'inserimento di una sfida extra sul doppio giro di pista non valida per la classifica generale del Gran Premio del Mezzofondo.

Trento (09/07)
Seconda Prova del Gran Premio del Mezzofondo
Ragazze – 600m: Nicole Ciech 1:50.27, Anna Garniga 1:52.60, Silvia Rosà 1:55.24.
Cadette – 600m: Elisa Emanuelli 1:44.89, Bianca Setti 1:47.14, Teresa Mozzi 1:50.36, Anna Rosà 1:51.50.
Cadetti – 600m: Alessandro La Grutta 1:30.92, Edoardo Valduga 1:31.19, Alberto Valduga 1:39.71.
Uomini – 800m: Marco Bonan 1:58.52, Nicola Vanzetta 1:59.01, Davide Vanzetta 2:11.44, Andrea Uber 2:12.51. 5000m: Francesco Ropelato 14:38.85.
Donne – 800m: Samira Manai 2:20.43, Paola Parotto 2:24.57. 5000m: Linda Palumbo 16.35.70, Valeria Minati 17:13.29.

Guarda la Galleria dell'evento di Rebecca

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.