logo unione sportiva quercia

Dao Conad Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Settore assoluto

Linda Palumbo Argento Tricolore

Splende l'argento di Linda Palumbo nei 3000 siepi ai Campionati Italiani Assoluti di La Spezia. Dopo l'argento di Asia Tavernini (ora in Fiamme Oro, salto in alto) della giornata inaugurale, la domenica spezzina saluta il ritorno sul podio tricolore di Linda (che fu terza nel 2021 a Rovereto) con un brillante secondo posto alle spalle della sola Eleonora Curtabbi (9'57"59) siglando il secondo miglior tempo della carriera (10'02"50).

Linda Palumbo (foto Grana/FIDAL)
Linda Palumbo (foto Grana/FIDAL)

"Una vittoria che voglio dedicare al mio caro amico John, venuto purtroppo a mancare in apertura di maggio per un incidente sul lavoro. Il mio pensiero in questo momento va a lui" sono state le parole di Linda, salita sul podio con un foglio commemorativo per l'amico Floriani.

Ma non possiamo dimenticare le volate di Enrico Cavagna che sui 100m chiude all'undicesimo posto in 10.61 e al diciannovesimo sui 200m (21.65). Silvia Taini sfiora i 14 secondi sui 100hs che gli assegnano la 19-esima piazza.

Enrico Cavagna (foto Facchini)
Enrico Cavagna (foto Facchini)

Sfortunata la prova della 4x400 maschile con Michele Frizzi, Samuele Delladio, Mario Antolini, Giulio Lutterotti che corre in 3:15.21 - nuovo record provinciale assoluto - ma viene squalificata per invasione di corsia al primo cambio.

4x400 con Lutterotti, Antolini, Delladio e Frizzi (foto Facchini)
4x400 con Lutterotti, Antolini, Delladio e Frizzi (foto Facchini)

Tra gli atleti US Quercia ora militare in Fiamme Gialle anche il decatleta Lorenzo Naidon, ancora in fase di recupero dopo il decathlon europeo, che si cimenta nel salto con l'asta dove supera la quota di 4,80m ma non quella dei 5,00m.

La Spezia (29-30/06)
Campionati Italiani Assoluti su pista
Uomini – 100m: 11. Enrico Cavagna 10.61(+1,0). 200m: 19. Enrico Cavagna 21.65(-0.5). 4x400: DQ Michele Frizzi, Samuele Delladio, Mario Antolini, Giulio Lutterotti (era 3:15.21)
Donne – 100hs: 19. Silvia Taini 14.10(+0,6). 3000st: 2. Linda Palumbo 10.02.50.

BRESCIA

A Brescia in gara il giovane allievo Emanuel Loner per provare ad ottenere il minimo per i Campionati Italiani di categoria, chiude in 11.56 non sufficiente per la gara individuale. Correra' la staffetta con i compagni Cofone, Mozzi e Failoni.

Brescia (26/06)
Riunione Regionale su pista
Uomini – 100m: Emanuel Loner 11.56 (0,0).

FERRARA

Daniele Baldessari a Ferrana getta il peso da 6km a 13,25, nuovo stagionale e minimo sfiorato.

Daniele Baldessari (foto Atl-Eticamente)
Daniele Baldessari (foto Atl-Eticamente)

Ferrara (26/06)
Riunione Regionale su pista
Juniores M – Peso kg.6: Daniele Baldessari 13,25.

GALVAGNI

Buon 1,85 di Daniele Galvagni a S. Biagio di Callalta (TV) che porta punti preziosi alla classifica U23. In gara sugli 800m Mattia De Barba allo stagionale con 1:56.62 e Sveva Urso (2:21.45).

San Biagio di Callalta – TV (28/06)
Riunione Regionale su pista
Donne – 800m: Sveva Urso 2:21.45.
Uomini – 800m: Mattia De Barba 1:56.62. Alto: Daniele Galvagni 1,85.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.