logo unione sportiva quercia

Dao Conad Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Varie

Palio delle scuole di Atletica: una festa dello Sport

Mattinata fresca, all'inizio anche fredda, quella della XXXIV edizione del Palio di Atletica, trofeo Maria Grazia Paternoster, riservato agli alunni e alunne delle scuole media della Comunita' di Valle della Vallagarina che si sono misurati nelle prove di velocita', mezzofonto, salto in alto e lungo, vortex e staffetta 4x100 mista.

Gara del 1000m ragazze
Gara del 1000m ragazze

Una mattinata che si e' riscaldata gradualmente grazie anche all'entusiasmo sponteneo dei tanti ragazzi e ragazze che gareggiavano accompaganti dei loro insegnati di educazione fisica che li hanno preparati all'evento, grazie a Giudici di Gara ed ai tanti volontari che hanno dato un fondamentale supporto all'evento.

Un passaggio dei 1000m maschili
Un passaggio dei 1000m maschili

Nell'arco della mattianta si sono disputate le batterie dei 60m maschili e femminili e contemporaneamente sulle pedane di lungo, alto e vortex si svolgevano i concorsi suddivisi per genere e per classe.
Sull'anello della pista dello stadio Quercia sono state corse le prove di mezzofondo: 1000m per le classi terze e seconde e 800m per le prime. Quindi le finali delle prove di velocita' ed alla fine
le staffette miste con 2 ragazze e 2 ragazzi.

Batterie dei 60m ragazze
Batterie dei 60m ragazze

Chiusura con le premiazioni a cui sono intervenuti il presidente della Comunita' di Valle Stefano Bisoffi, i consiglieri Ivano Fracchetti (sindaco di Avio) e Stefano Barozzi (sindaco di Mori) e il nostro atleta dell'Anno Lorenzo Naidon.

Partenza, data dallo stater Bruno Bettini, ai 60m maschili
Partenza, data dallo stater Bruno Bettini, ai 60m maschili

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.