logo unione sportiva quercia

Dao Conad Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Settore assoluto

Assoluti: Tavernini e' bronzo tricolore

Asia Tavernini è medaglia di bronzo nel salto in alto ai Campionati Italiani Indoor di Ancona in una domenica che ha visto emergere la parmense Aurora Vicini, junior capace di 1,92 per prendersi il titolo assoluto ed il record italiano under 20. Nella scia dell'emiliana, il "solito" duello tra Asia e la toscana Idea Pieroni ha visto la pisana spuntarla (1,86) per mettere le mani sull'argento, lasciando il bronzo alla nostra atleta con 1,84.

Asia Taverini (foto FIDAL/Grana)
Asia Taverini (foto FIDAL/Grana)

Quella di Tavernini è l'unica medaglia trentina della rassegna del PalaCasali alla luce dell'infortunio muscolare che ha estromesso dai giochi Lorenzo Naidon (ora Fiamme Gialle) mentre era lanciato, lanciatissimo verso la conferma sul trono tricolore dell'eptathlon.
La prima giornata era stata ottima, quasi eccellente: vittoria con 6”99 nei 60 metri, secondo posto con 7,31 nel lungo, vittoria con 2,05 nell’alto (un ritorno ad alte quote per lui) e quarto posto nel peso con 12,78 che ha permesso all'allievo di Alberto Faifer e Luca Giordani di compiere il giro di boa con un bottino parziale di 3278 punti.

Lorenzo Naidon (foto FIDAL/Grana)
Lorenzo Naidon (foto FIDAL/Grana)

L'apertura del percorso domenica ha però portato alla pessima sorpresa: sulla quarta barriera dai 60hs Naidon sente un dolore al bicipite femorale ed il suo concorso finisce lì.

Nutrita serie di piazzamenti per i nostri atleti: Giovanni Gatto coglie la settima piazza nei 1500 metri con il più giovane compagno di squadra Simone Valduga in scia, ottavo, e settima è anche Marta Ronconi (con lo stagionale portato a 3,90) nell’asta che ha regalato il primato italiano all’altra veneta Elisa Molinarolo, salita a 4,66. Conferme anche per Silvia Taini sui 60hs con 8.64 e Valeria Monati sui 3000m (9:38.33).

La gara dei 1500m con Gatto e seminascosto Valduga (foto FIDAL/Grana)
La gara dei 1500m con Gatto e seminascosto Valduga (foto FIDAL/Grana)


Ancona (17-18/02)

Campionati Italiani Assoluti Indoor
Uomini – 1500m: 7. Giovanni Gatto 3:50.79, 8. Simone Valduga 3:51.27. 3000m: 11. Giovanni Gatto 8:16.95.
Donne – 60hs: 14. Silvia Taini 8.64. Alto: 3. Asia Tavernini 1,84. 3000m: 12. Valeria Minati 9:38.33. Asta: 7. Marta Ronconi 3,90.

FOTOGALLERY (Grana/FIDAL)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,156 sec.