logo unione sportiva quercia

Dao Conad Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Settore assoluto

Tricolori U20 e 23: 5 medaglie! illuminate dall'Oro di Valduga

Grandi emozioni ad Ancona in occasione dei Campionati Italiani Indoor U20 e U23 (rispettivamente Juniores e Promesse). La Quercia DAO CONAD era presente in forza alla rassegna a testimonianza del del buon lavoro fatto dai Tecnici grazie al quale gli atleti hanno ottenuto i minimi di partecipazione ...e ben 5 medaglie: 1 oro, 2 argenti e 2 bronzi.

Simone Valduga, oro nei 1500m U23 (foto  Foto di GRANA/ FIDAL FIDAL)
Simone Valduga, oro nei 1500m U23 (foto Foto di GRANA/ FIDAL FIDAL)

Simone Valduga, al primo anno di categoria Promesse, non ha timori reverenziali e dispone della gara, molto tattica, come vuole con una progressione micidiale negli ultimi 500m corsi in 1:06 che non ha lasciato scampo agli pur ottimi avversari. Nella stesso momento nella pedana dell'asta tornava a volare Arianna Peroni, dopo un paio d'anni risolti i problemi fisici, superando la quota di 3,90, misura che la pose alle spalle della talentuosa NNachi (4,30) e della bravissima Radaelli (3,95).

Una sorridente Arianna Peroni con il tecnico Luca Giordani
Una sorridente Arianna Peroni con il tecnico Luca Giordani

Sempre dall'asta arriva anche la bella e combattuta medaglia di bronzo di Federico Stevanella che eguaglia lo stagionale con 4,70.

Federico Stevanella bronzo nell'asta Promesse
Federico Stevanella bronzo nell'asta Promesse

Valeria Minati ha iniziato la stagione 2024 a suon di personali indoor: 1500m e poi 3000m e qui ad Ancona ci mette la ciliegina con una gara impeccabile conquista la medaglia d'argento sui 3000m a suon personale portato a 9:37.69.

Valeria Minati con il tecnico Antonio Purin
Valeria Minati con il tecnico Antonio Purin

Momenti di grande esaltazione collettiva c'e' li regala la staffetta 4x1giro Promesse uomini che conquista meritatissima medaglia d'argento grazie al lancio di Davide Rezzadori che conquista la testa della gara, alle sportellate di Delladio Samuele e Frizzi Michele che riescono a tenere testa ai rispettivi avversari e alla cavalcata finale di Carpentari Pietro, 1:29.45 rappresenta il nuovo record sociale assoluto.

La nostra staffetta 4x1 giro con P. Carpentari, M. Frizzi, S. Delladio e D. Rezzadori argento U23
La nostra staffetta 4x1 giro con P. Carpentari, M. Frizzi, S. Delladio e D. Rezzadori argento U23

Ma non possiamo citare anche tutti gli altri protagonisti come Sofia Galvagnini, nona nel lungo Juniores (5,39), Pietro Marchetti, settimo sui 5km di marcia Promesse, Davide Rezzadori che arriva alle semifinali dei 60m, il lunghista Andrea Furlan Pavesi, 6,75 e dodicesimo tra gli U23, Giulia Tonolli impegnata sia nei 1500m che sugli 800m U20 cosi' come Samira Manai (800m) e ancora Simone Valduga (3000m) e Valeria Minati (1500m), gli ostacolisti Andrea Zanella (60hs Juniroes) e Alessandro Gobbi 60hs Promesse, Pietro Carpentari ottavo sui 400m, la giovanissima Emma Andreotti (asta U20) ed il pesista Daniele Baldessari (peso U20). Settimana prossima tocchera' agli Allievi e poi gli Assoluti.

Ancona (03-04/02)
Campionati Italiani JP Indoor
Juniores F – 800m: 18. Giulia Tonolli 2:18.69, 22. Samira Manai 2:21.75. 1500m: 7. Giulia Tonolli 4:43.23. Asta: 14. Emma Andreotti 3,10. Lungo: 9. Sofia Galvagnini 5,39.
Juniores M – 60hs(h.1,00): 30. Andrea Zanella 8.71. Peso kg.6: 15. Daniele Baldessari 11,25.
Promesse F – Asta: 3. Arianna Peroni 3,90. 1500m: 13. Minati Valeria 4:42.86. 3000m: 2. Minati Valeria 9:37.69.
Promesse M – 60m(b): Davide Rezzadori 6.96; (sf): Davide Rezzadori 6.95, 17-esimo in totale. 400m: 8. Pietro Carpentari 49.63. 1500m: 1. Simone Valduga 4:03.57(Campione Italiani U23 Indoor). 3000m: Simone Valduga 8:31.62. 60hs: 17. Alessandro Gobbi 8.65. Marcia 5km: 7. Pietro Marchetti 22:11.30. Asta: 3. Federico Stevanella 4,70. Lungo: 12. Andrea Furlan Pavesi 6,75. Staffetta 4x1 giro: 2. Rezzadori Davide, Delladio Samuele, Frizzi Michele, Carpentari Pietro 1:29.45 (Nuovo Record Sociale Assoluto Indoor).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,906 sec.