logo unione sportiva quercia

Dao Conad Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Settore assoluto

Cavagna, Minati, Tavernini (e Naidon) al top

Lungo fine settimana di manifestazioni indoor con risultati di grande interesse per i nostri colori anche da oltre oceano.

USA, CAVAGNA

Non poteva essrci esordio migliore Enrico Cavagna che vola sui 60m stabilendo il proprio personale e primato sociale assoluto indoor con 6.78 per poi vincere anche i 200m in 21.78.

Enrico Cavagna
Enrico Cavagna

Maryville, MO – USA (20/01)
Riunione Indoor
Uomini – 60m(b): Enrico Cavagna 6.86; (finale): 3. Enrico Cavagna 6.78 (Nuovo Record Sociale Assoluto). 200m: 1. Enrico Cavagna 21,78.

USA, FEDEL

Simone Fedel e' sceso in gara sia nella gara del salto triplo (14,35) che del salto in lungo (6,76), risultati che sicuramente andra' a migliorare nel corso della stagione.

Moscow, ID – USA (19-20/01)
Riunione Indoor
Uomini - Triplo: Simone Fedel 14,35. Lungo: Simone Fedel 6,76

USA, DEMATTE'

Nancy Dematte' fa il suo esordio assoluto negli USA (studio nel Cal State Fullerton collage che milita in Division I) correndo i 400m in 57.23, siamo certi che potra' far meglio.

Nancy Dematte'
Nancy Dematte'

Albuquerque, NM – USA (20/01)
Riunione Indoor
Donne – 400m: Nancy Dematte’ 57.23.

MODENA

Nella riunione indoor di Modena proseguono i miglioramenti di Lisa Bona (7.90SB) sui 60m, Anna Costa (8.19PB), Aurora Prosser (8.34PB). Conferma il buon stato di forma Massimiliano Cofone (60, 7.17) e Alessandro Gobbi (60hs, 8.70).

Anna Costa (foto Atleticamente)
Anna Costa (foto Atleticamente)

Modena (20/01)
Riunione Regionale Indoor
Donne – 60m: Lisa Bona 7.90, Anna Costa 8.19, Aurora Prosser 8.34, Elisabetta Goj 9.03; (finale): Lisa Bona 7.90, Aurora Prosser 8.34.
Uomini – 60m: Massimiliano Cofone 7.17, Alessandro Gobbi 7.55, Dong Sante Fioravante 7.86; (finale): Massimiliano Cofone 7.16. 60hs: Alessandro Gobbi 8,76;(finale): Alessandro Gobbi 8.70.

VALDUGA (e NAIDON)

Simone Valduga ha partecipato al meeting nazionale indoor di Ancona intitolato al compianto Alessio Givannini. Gara coraggiosa di Simone che ha tenuto il passo dei primi fino meta' gara. Personale indoor (e quasi assoluto) per lui con 8:23.28. Non possiamo non citare i risultati di Lorenzo "Lollo" Naidon, ora in forza alle Fiamem Gialle, che nella stessa manifestazione ha corso i 60hs in 7.85(!) ed il giorno sucessivo ha saltato 7,24m in lungo, ottimi test in vista del meeting internazionale di prove multiple in programma in Francia la settimana prossima.

Valduga Simone
Valduga Simone

Ancona (20/01)
Meeting Nazionale Indoor
Uomini – 3000m: Simone Valduga 8:23.28.

MINATI & Co

Risultato che mettiamo in vetrina della due giorni di Padova e' quello di Valeria Minati che sbricciola il suo personale assoluto sui 3000m correndo in 9:43.44, un risultato che la pone tra le migliori italiane della sua categoria.

Valeria Minati (foto Atleticamente-FIDAL Veneto)
Valeria Minati (foto Atleticamente-FIDAL Veneto)

Esordio stagionale per Emanuele Giuliani nel triplo con un ottimo 15,20. Corrono forte Giorgia Paolazzi (200m e 400m), Arianna Nardin (60m e 200m), Sara Campolongo (60m, 200m), Cristian Loss (400m), Sofia Leocata (400m) ed i fratelli Delladio, Samuele e Riccardo (400m).

Cristian Loss (foto Atleticamente, Fidal Veneto)
Cristian Loss (foto Atleticamente, Fidal Veneto)

Personali indoor per Giulia Tonolli sugli 800m (2:16.70) e assoluto per Matilde Gilmozzi (800m) e per Marco Bonan sui 3000m (8:31.87) dove in altra serie ha corso Giovanni Gatto in 8:17.23.

Marco Bonan (foto Atleticamente, Fidal Veneto)
Marco Bonan (foto Atleticamente, Fidal Veneto)

Segnaliamo infine i risultati di Federico Stevanella che sale a 4,70 nell'asta dove registriamo l'esordio in giallo-verde di Marco Nicola Sartori (4,05 per lui).

Federico Stevanella (foto Atleticamente-FIDAL Veneto)
Federico Stevanella (foto Atleticamente-FIDAL Veneto)

Sofia Galvagnini salta 5,32 in lungo e le compagne di allenamento Sofia Bertolini ottengono 10,72 nel triplo e Aurora Sannicolo' 4,49 nel lungo e 9,88 nel triplo.

Emanuele Giuliani (foto Atleticamente, Fidal Veneto)
Emanuele Giuliani (foto Atleticamente, Fidal Veneto)

Padova (20-21/01)
Riunione Regionale Indoor
Donne – 60m: Arianna Nardin 8.21, Sofia Galvagnini 8.34, Sara Campolongo 8.39. 200m: Giorgia Paolazzi 26.55, Arianna Nardin 26.83, Sara Campolongo 28.16, Sofia Bertolini 30.02.
400m: Samira Manai 1:00.47, Giorgia Paolazzi 1:02.32, Sofia Leocata 1:03.11, Sara Bais, 1:05.32. 800m: Giulia Tonolli 2:16.70, Sveva Urso 2:29.23, Matilde Gilmozzi 2:36.04. 3000m: Valeria Minati 9:43.44. Lungo: Sofia Galvagnini 5,32, Aurora Sannicolo’ 4,49. Triplo: Sofia Betolini 10,72, Aurora Sannicolo’ 9,88.
Uomini – 60m: Paolo Cappuccini 7.88, 400m: Samuele Delladio 50.15, Cristian Loss 51.23, Riccardo Delladio 52.60, Mattia De Barba 54.04, Michel Torboli 54.11, David Togni 54.41, Zvezdan Avanzini 56.98, squ Pietro Seber. 3000m: Giovanni Gatto 8:17.23, Marco Bonan 8:31.87. Triplo: Emanuele Giuliani 15,20. Asta: Federico Stevanella 4,70, Marco Nicola Sartori 4,05.

TAVERNINI

Esordio stagionale per Asia Tavernini nell'alto a Bergamo dove a vinto la gara con 1,80.

Asia Tavernini
Asia Tavernini

Bergamo (21/01)
Riunione Regionale Indoor
Donne – Alto: Asia Tavernini 1,80.

Saronno (20/01)

Riunione Regionale Indoor
Donne – Asta: Marta Ronconi 3,50.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,906 sec.