logo unione sportiva quercia

Trentingrana Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Settore assoluto

Da tutta Italia arriva solidarietà al Presidente

Sono arrivati a centinaia da tutta Italia i messaggi di solidarietà al nostro presidente Carlo Giordani, sanzionato dalla giustizia FIDAL con una sospensione di 80 giorni.
Personalità politiche, ex presidenti federali, ex segretari della Federazione, ex-consiglieri, presidenti di Comitati Regionali, presidenti di società, giornalisti, allenatori, tanti esponenti del mondo dell’atletica ed anche tanti semplici cittadini.
Prendendo spunto da quanto riportato dalla stampa i consigli direttivi dell’U.S. Quercia e del Gruppo Atletico Palio Città della Quercia hanno diffuso nei giorni scorsi un comunicato di pieno sostegno al presidente Giordani “Esprimiamo la nostra piena e convinta solidarietà al presidente Carlo Giordani, una
persona che da oltre 60 anni si spende con impegno totale per l’atletica a Rovereto, in Trentino, in Italia ed anche in Europa. Le innumerevoli attestazioni di solidarietà e di stima che sono arrivate e stanno arrivando da tutta Italia dimostrano che la sua onestà e la sua correttezza sono riconosciute da tutte le persone che lo conoscono”.
Il comunicato ribadisce che tutto quanto viene contestato è stato eseguito in pieno accordo con i vertici federali, dopo aver incassato anche il parere favorevole dello studio di consulenza fiscale e amministrativa della FIDAL.
“Al di là dei cavilli giuridici emerge in tutta evidenza l’assoluta buona fede e correttezza da parte dell’U.S. Quercia e del Gruppo Atletico Palio Città della Quercia, come dimostrano 77 anni di storia spesi al servizio dei giovani e della comunità e che ha portato l’atletica roveretana alla ribalta non solo nazionale, ma anche mondiale”.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.