logo unione sportiva quercia

Trentingrana Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Settore assoluto

Naidon supera i 5,00 nell'asta, Giuliani 7,00 nel lungo

La stagione 2023 inizia con i migliori auspici se guardiamo ai risultati delle gare indoor del fine settimana dove abbiamo corso a Padova e Bergamo.
In evidenza Lorenzo Naidon, specialista delle prove multiple, che stabilisce il suo nuovo primato personale nel salto con l'asta superando i 5,00 metri, misura che rappresenta anche il nuovo record sociale assoluto indoor; Lorenzo supera alla seconda prova i 4,60, alla prima i 4,80 ed al terzo tentativo i 5,00. Cifra tonda anche per Emanuele Giuliani che nel salto in lungo ottiene 7,00 a soli 5cm dal suo personale, ma segnaliamo anche anche il 6,60 ottenuto dal compagno di squadra e allenamenti Andrea Furlan Pavesi.
Rimanendo all'asta parte con il piede giusto anche Lara Dallaporta con 3,30, la giovanissima Emma Andreotti supera 2,60 mentre Arianna Peroni ottiene 3 nulli alla misura di ingresso.

Lorenzo Naidon con il tecnico dell'asta Luca Giordani
Lorenzo Naidon con il tecnico dell'asta Luca Giordani

Nel settore velocità eguaglia il personale sui 60m Thi Yen Zampieri (8.42) davanti alla compagna Aurora Prosser (8.52), convincente esordio sui 200m per Anne Cavalieri (28.65) e la compagna Sara Bais (29.08). Prime convincenti gare anche per la giovane Matilde Gilmozzi che ottiene il personale nel peso (10,02) e supera 1,52 nell'alto.
Capitolo mezzofondo vede le ottime prestazioni di Mattia De Barba sugli 800m con 1:56.84 che rappresenta il minimo per gli italiani indoor di categoria, di Marco Bonan che con 3:58.08 ottiene il personale indoor e la giovane Giulia Tonolli che sugli 800m chiude in 2:21.18.

Mattia De Barba in gara sugli 800m (foto Fidal Veneto)
Mattia De Barba in gara sugli 800m (foto Fidal Veneto)

A Bergamo in gara Alessandro Gobbi che corre i 60hs per la prima volta ad altezza 1,06 ed ottiene un incoraggiante 8.71 ad un decimo dal minimo di categoria per gli italiani: si può fare.

Padova (07/01)
Riunione Regionale Indoor
Uomini – 800m: Mattia De Barba 1:56.84.
Donne – 60m: Thi Yen Zampieri 8.42, Aurora Prosser 8.52. 800m: Giulia Tonolli 2:21.18.
Asta: Lara Dallaporta 3,30, Emma Andreotti 2,60, Arianna Peroni ncl.

Padova (08/01)
Riunione Regionale Indoor
Uomini – 200m: Pietro Seber squ. 1500m: Marco Bonan 3:58.08, Mattia De Barba rit.. Lungo: Emanuele Giuliani 7,00, Andrea Furlan Pavesi 6,60. Asta: Lorenzo Naidon 5,00 (Nuovo record sociale assoluto indoor).
Donne – 200m: Anne Cavalieri 28.65, Sara Bais 29.08. Peso Allieve (kg.3): Matilde Gilmozzi 10,02. Alto: Matilde Gilmozzi 1,52.

Bergamo (08/01)
Riunione Regionale Indoor
Uomini – 60hs batt: Alessandro Gobbi 8”71: (finale): Alessandro Gobbi 8”80.

Giulia Tonolli al termine della prova sugli 800m (foto Fidal Veneto)
Giulia Tonolli al termine della prova sugli 800m (foto Fidal Veneto)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,75 sec.