logo unione sportiva quercia

Trentingrana Itas Mutua Dolomiti Energia Trentino
seguici su
seguici su Facebook seguici su Instagram
Settore assoluto

Nancy Demattè in Azzurro

Alla fine la convocazione per la Nazionale giovanile è arrivata. Nancy Demattè, unica atleta trentina, parteciperà al prossimo Campionato mondiale U20 in programma a Cali, in Colombia, dal 1 al 6 agosto prossimi, nella gara dei 400 metri piani.
Dopo due anni tormentati dall’epidemia Covid che hanno impedito la disputa dei Campionati Europei U18 (previsti a Rieti nel 2020, poi rimandati al 2021 e quindi definitivamente cancellati) per cui l’atleta dell’Unione Sportiva Quercia Trentingrana di Rovereto aveva già raggiunto, più volte, il minimo di partecipazione. Dopo una vittoria ed un secondo posto ai Campionati italiani di categoria Allievi ed un perentorio successo anche nell’edizione 2022, lo scorso 10 luglio, a Rieti, nella categoria Juniores, la velocista gialloverde corona finalmente il sogno di indossare la maglia azzurra in una delle più importanti rassegne giovanili a livello mondiale.

Nancy Demattè vince il titolo italiano sui 400m (foto FIDAL/Grana)
Nancy Demattè vince il titolo italiano sui 400m (foto FIDAL/Grana)

L’esperienza in terra colombiana non sarà una passeggiata dato che sulla pista del bellissimo impianto in altura di Cali (più di 1000 metri) gareggerà il meglio al mondo della specialità nella categoria fino ai 20 anni. Col suo 54”46 ottenuto ad inizio giugno a Bolzano, Nancy Demattè è nella top 100 della World Athletics: un ottimo risultato già entrato però nel mirino della giovane di Civezzano per essere migliorato.
Più del risultato, comunque, le gare in Colombia saranno l’occasione per la quattrocentista trentina di fare esperienza - agonistica, emotiva ed umana - di quel mondo affascinante che è l’atletica giovanile mondiale ad alto livello.
Il tecnico Piero Cavagna

PROGRAMMA ORARIO - LA SQUADRA ITALIANA - LA PAGINA WORLD ATHLETICS DEI MONDIALI U20

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.